PISTA BARENTHAL



Si tratta della pista che meno di altre risente degli sbalzi termici. La particolare esposizione del tracciato concorre a mantenere nel tempo le condizioni ideali per una pista di sci di fondo. Non è raro infatti sciare sulla pista del Barenthal fino alla fine del mese di marzo.
Il percorso si snoda dapprima seguendo la strada che porta al Cimitero degli Inglesi e successivamente al bivio della Pria dell'Acqua. Qui giunti si possono seguire due percorsi, il primo a sinistra verso il rifugio Granezza il secondo verso il rifugio Baita dei Pastori
Questa pista è facile nel primo tratto (fino al bivio della Pria dell'Acqua) poi il tracciato sale e il percorso è più adatto a sciatori esperti.
Si può prenotare l'escursione di questa pista accompagnati dai maestri di sci.